Notizie

Modifica delle scadenze di pagamento della contribuzione previdenziale

La Contribuzione a TRE scadenze sostituisce quella a DUE e QUATTRO

 

 



 

La Contribuzione a TRE scadenze sostituisce quella a DUE e QUATTRO.
Con l’obiettivo di semplificare gli adempimenti, distribuire omogeneamente nell’anno gli impegni contributivi e favorire la gestione finanziaria da parte degli iscritti, a decorrere dal 1° gennaio 2018, sono ANNULLATE le modalità di pagamento della contribuzione previdenziale verso EPAP in 2 o 4 rate per passare ad una UNICA modalità in 3 rate.

Quindi con decorrenza 1° gennaio 2018, per tutti gli iscritti ad EPAP, queste sono le nuove scadenze contributive:

  1. PRIMO acconto: 5 aprile pari al 30% dei contributi calcolati in base al reddito dichiarato nell’ultimo modello di autocertificazione reddituale;
  2. SECONDO acconto: 5 agosto pari al 35% dei contributi dovuti calcolati in base al reddito dichiarato nell’ultimo modello di autodichiarazione reddituale;
  3. SALDO: 15 novembre dell’anno successivo a quello di pagamento degli acconti.

 
Frazionamento della contribuzione
E' inoltre  facoltà degli iscritti optare, per ognuna delle scadenze previste, al pagamento in UNICA soluzione entro la data indicata o, alternativamente, al frazionamento su DUE RATE di pari importo con le seguenti scadenze:

PRIMO acconto
1^ rata entro il 05 aprile
2^ rata entro il 05 maggio

SECONDO acconto
1^ rata entro il 05 agosto
2^ rata entro il 05 settembre

SALDO dei contributi dovuti per l’anno precedente
1^ rata entro il 15 novembre
2^ rata entro il 15 dicembre


L’opzione di frazionamento è esercitabile dall’iscritto senza oneri e interessi.
Una ulteriore possibilita’ di frazionamento della contribuzione, e quindi di ogni singola rata, puo’ essere praticata  mediante l’utilizzo della EPAP card.


Entrata a regime del nuovo sistema contributivo
Per la messa a regime del nuovo sistema, si segnala che per gli iscritti che adottavano il pagamento in

QUATTRO RATE, il primo acconto per il 2018 è posticipato dal 28 febbraio al 5 aprile;
DUE RATE, il primo acconto è anticipato dal 31 maggio al 5 aprile 2018;


Resta invariata la scadenza di presentazione della dichiarazione reddituale (modello 2 al 31 luglio di ogni anno).

Ogni informazione o ulteriore chiarimento puo’ essere acquisita visitando il sito www.epap.it, contattando gli uffici EPAP o l’Ufficio di Segreteria dell’O.R.G.S.


Nuovo Sito internet di EPAP

Infine si segnala che EPAP ha recentemente rinnovato il proprio sito internet, www.epap.it,  una nuova veste grafica con lettura e utilizzo estremamente semplici ed agevolati  grazie ad una generale riorganizzazione delle diverse sezioni per un ottimale  approccio comunicativo finalizzato a rendere agli iscritti un servizio piu’ efficace ed efficiente.