Seminario: Gestione delle Acque Reflue e Bianche, in relazione agli eventi alluvionali - Legami, problematiche tecniche e normative

Cagliari 26 ottobre - Convento San Giuseppe via Paracelso 16 Cagliari. Inizio Lavori ore 09:00 - Conclusione ore 13:00

La EcoSistemi con il supporto dell’Ordine dei Geologi della Sardegna organizza il seminario Gestione delle Acque Reflue e Bianche, in relazione agli eventi alluvionali Legami, problematiche tecniche e normative il giorno 26 ottobre presso i locali del Convento San Giuseppe in via Paracelso 16 a Cagliari.

Il Seminario intende proporre indicazioni per la progettazione di impianti per la laminazione delle acque piovane e loro recupero, nonché per il trattamento delle acque reflue secondo gli obblighi normativi legati alla tutela dell’acqua ed alla gestione degli scarichi secondo la normativa vigente.

26 Ottobre 2023

In presenza presso i locali del “Convento San Giuseppe”, Via Paracelso 16, 09131 Cagliari (CA)

Programma Lavori

9:00-9:30

Registrazione partecipanti

 

9:30-9:45

Saluti istituzionali

 

Vice Presidente Ordine dei Geologi della Sardegna: Giancarlo Carboni

9:45-10:15

Laminazione delle acque piovane, trattamento acque prima pioggia, recupero delle acque piovane

 

Ing. Dario Santori

(Amm. Ecosistemi)

10:15-10:45

Confronto alluvioni dell’Ogliastra del 1951 e della Romagna 2023

 

Dr. Geol. Simone Giulio Asoni

Dr.Geol.Fabio Bussetti

(Geologi liberi professionisti)

10:45-11:15

Coffee Break

11:15-11:45

Impianti trattamento acque Reflue e certificazioni

 

Dr. Paolo Massimino

(Consulente Tecnico Dep. Acque)

11:45-12:15

Trattamento depurazione acque reflue tramite sistemi naturali (Fitodepurazione e Subirrigazione)

 

Dr. Geol. Fabio Bussetti

(Geologo libero professionisti)

12:15-12:45

Question Time

 

Iscrizioni: Gli interessati possono manifestare la disponibilità̀ alla partecipazione inviando una mail all’Ordine dei Geologi della Sardegna, seguirà̀ la comunicazione con ulteriori istruzioni.

La partecipazione non ha costi di iscrizione.

L’evento verrà accreditato secondo le modalità APC