Notizie

Seminario: La Geologia della Sardegna - Sassari venerdì 14 giugno

Relatore: Prof. Giacomo Oggiano

L'Ordine dei Geologi della Sardegna e il Dipartimento Chimica e Farmacia Università di Sassari, organizzano il giorno venerdì 14 giugno  2019 il Seminario “La Geologia della Sardegna

La Sardegna pur avendo acquisito la sua conformazione attuale attraverso processi geodinamici piuttosto recenti - anche se non più attivi – conserva un registro stratigrafico e strutturale che data indietro fino all’Ediacariano. È possibile quindi tracciare gli eventi che hanno interessato la crosta sarda in un arco di tempo che comprende tutto il Fanerozoico. Inoltre, poiché è ben esposto il basamento varisico in seguito alla quasi completa erosione delle coperture tardo paleozoiche e mesozoiche, l’isola si presta in maniera ottimale alla ricostruzione della geodinamica varisica. Per questo motivo le ricerche hanno focalizzato in maniera minore le testimonianze degli eventi geologici mesozoici e cenozoici, che pure sono rilevanti.

Viene presentato un sunto che, pur mettendo in rilievo i più importanti eventi paleozoici, affronta anche la storia più recente del settore crostale che attualmente forma la microplacca Sardo-Corsa, alla luce delle più recenti ricerche.

Il Seminario è in fase di accreditamento presso la Commissione APC del Consiglio Nazionale dei Geologi per n. 4 crediti formativi.

Iscrizioni: La partecipazione non prevede costi di iscrizione, è comunque richiesta la comunicazione all'ufficio di segreteria dell'ORGS per gli aspetti organizzativi.

Il Seminario è patrocinato dal Sindacato Nazionale Liberi Professionisti (SINGEOP).

 

Programma Lavori:

Saluti Istituzionali

09:00-10:50  Prima Sessione

Il ciclo di Wilson del Varisico: dalla paleogeografia pre-carbonifero alla Pangea

10:50-11:00 Coffee break

11:00-13:00 Seconda Sessione

La Sardegna mesozoica e cenozoica: geodinamica di un settore di crosta sud-europea

13:00- 13:30 Dibattito Conclusioni e chiusura del Seminario